Nuovo consiglio direttivo

L'assemblea dei soci, in data 18 novembre 2017, ha eletto il nuovo consiglio direttivo dell'associazione Polesine Solidale, ente gestore del Centro servizi volontariato di Rovigo.

Complessivamente, hanno votato 136 associazioni socie, su 162 aventi diritto. Ciascuna associazione poteva esprimere un massimo di tre scelte.

Questa la composizione del nuovo Consiglio direttivo, in carica per il prossimo triennio:
- Lamberto Cavallari (Croce Verde di Adria): 82 voti
- Massimiliano Antonioli (AVIS Castelmassa): 61 voti
- Marinella Mantovani (Auser Vol. Polesine): 58 voti
- Paolo Antonini (Volont. Prot. Civile Altopolesine): 30 voti
- Roberta Paesante (Fidas Polesana): 27 voti
- Gabriele Bellesia (Ass.“Danilo Ruzza” Donatori Midollo osseo): 25 voti
- Eva Grandi (Ass. Renzo Barbujani): 20 voti

Di seguito i dati degli altri candidati, non eletti:
- Carlo Pipinato (Ass. Parkinson Rovigo & Amici): 14 voti
- Otello Corrain (Ass. Agorà): 11 voti
- Francesco Ennio (Ass.ne Genitori): 10 voti
- Leonardo Peretto (Ass. Gruppo Famiglie Aperte all’Accoglienza): 10 voti
- Giancarlo Brandolese (Ass. Gli amici di Elena): 7 voti

Nei prossimi giorni, il consiglio direttivo si riunirà per eleggere il presidente, il vicepresidente e il tesoriere. Il consiglio direttivo di Polesine Solidale corrisponde per sei membri a quello del Csv. Il settimo membro è un rappresentante delle fondazione bancarie.