gianni cagnoni

Liberare la creatività in carcere

Giovedì 7 settembre, alla Casa Circondariale di Rovigo si è tenuto il primo di una serie di incontri di arte terapia riservati ai detenuti e condotti dall'artista Gianni Cagnoni. Uno spazio di espressione delle emozioni e di socializzazione per chi è recluso.

Subscribe to gianni cagnoni