5 per mille

Le novità del 5 per mille 2017

Sono diverse le novità che riguardano il 5 per mille. Per fare il punto sui cambiamenti introdotti l'anno scorso e sugli adempimenti ancora previsti, è in programma un seminario gratuito, venerdì 21 aprile 2017 alle 17.30 nella sede del Csv di Rovigo.

Ecco a chi donare il 5 per mille

Sono on line sul sito dell'Agenzia delle Entrate gli elenchi permanenti delle associazioni e degli enti che potranno beneficiare del 5 per mille quest'anno. Eventuali richieste di variazione dei dati vanno comunicate all'Agenzia entro il 22 maggio 2017.

Il cinque per mille anche alla cultura

Da quest'anno anche gli enti e le associazioni culturali potranno beneficiare del 5 per mille. Basta indicare il codice fiscale della realtà scelta nell'apposita casella della dichiarazione dei redditi. L'elenco degli enti ammessi uscirà il 1° maggio 2017.

Come promuovere il 5 per mille

Nelle prossime settimane i contribuenti italiani inizieranno a preparare la dichiarazione dei redditi e dovranno scegliere un’associazione a cui destinare il 5 per mille dell’Irpef. Alcuni consigli alle associazioni che vogliono raggiungere i potenziali donatori.

Guida al nuovo 5 per mille

Una guida liberamente scaricabile spiega le novità che riguardano il 5 per mille. La principale è che, che dal 2017, non sarà più richiesto agli enti di iscriversi ogni anno, ma solo di segnalare le variazioni dei dati o dei requisiti per beneficiarne.

5 per mille: sanatoria entro il 30 settembre

Le associazioni che non hanno provveduto agli adempimenti previsti per richiedere il 5 per mille per l'anno 2016 hanno la possibilità di regolarizzare la loro posizione, versando una sanzione di 258 euro entro il 30 settembre 2016.

5 per mille, l'elenco diventa stabile

Dal 2017 non sarà più necessario, per le associazioni interessate a beneficiare del 5 per mille, presentare ogni anno la richiesta di iscrizione agli elenchi. Lo stabilisce il Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 agosto 2016.

Elenchi definitivi 5 per mille 2016

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato nel proprio sito l'elenco definitivo dei soggetti che hanno richiesto il beneficio del 5 per mille 2016. Gli enti iscritti devono confermare i requisiti di ammissibilità entro il 30 giugno 2016, pena la decadenza dal beneficio.

5 per mille, i beneficiari 2014

E' on line l'elenco dei beneficiari del 5 per mille delle dichiarazioni dei redditi 2014. A livello nazionale, le pià scelte sono Emergency e Medici Senza Frontiere. In provincia di Rovigo la Comunità Missionaria di Villaregia. I dati locali, comune per comune.

5 per mille, fuori le liste

Con l'hashtag #fuorileliste il non profit italiano si mobilita sui social network per chiedere all'Agenzia delle Entrate di rendere pubblici gli elenchi del 5 per mille 2014, ancora non disponibili. Il ritardo causa gravi problemi alle associazioni beneficiarie.

Pagine

Subscribe to 5 per mille