terremoto

Campi estivi con Emergency

Per l'estate 2019 Emergency organizza due campi estivi nel territorio di Teramo e in quello di Macerata, per dare un’opportunità di condivisione di esperienze di volontariato attivo e sostenere le comunità dell’Italia centrale colpite dal terremoto nel 2016.

Aiutare nelle zone colpite da una calamità

In occasione di eventi disastrosi, come terremoti, alluvioni o gravi incidenti, molti si attivano per cercare di dare una mano. Per essere davvero utili, occorre soprattutto avere la giusta preparazione e raccogliere le informazioni necessarie. Una breve guida.

Terremoto, l'impegno dei volontari

E' trascorso un anno dal terremoto che ha devastato il centro Italia, seguito da una serie di scosse tra Lazio, Abruzzo, Marche ed Umbria. In quell'occasione, ben 112 volontari di 24 organizzazioni o gruppi hanno portato soccorso alle popolazioni colpite.

Festa del Volontariato ad Adria

Il 28 e 30 luglio 2017 ad Adria torna la Festa del Volontariato, con due momenti per far conoscere le associazioni: una serata in centro, con la premiazione dei volontari impegnati in centro Italia dopo il terremoto del 2016, e la messa delle associazioni.

L'Auser Deltariano adotta Tolentino

Il circolo Auser Deltariano ha adottato il circolo "il Girasole" di Tolentino, colpito dal terremoto in centro Italia, nell'ambito dell'iniziativa nazionale "Adotta un circolo". Una cinquantina di persone hanno fatto visita ai volontari del comune del maceratese.

Mercatino solidale per Norcia

Nei giorni 4, 8, 9, 10 e 11 dicembre 2016, presso il negozio Ex Cesarina, di fronte alla chiesa di Guarda Veneta, l'Avis di Guarda Veneta organizza un mercatino solidale con specialità del territorio. Il ricavato sarà devoluto ai terremotati di Norcia.

Concerto per le vittime del terremoto

Venerdì 11 novembre 2016, alle 20.45 al tempio della Rotonda, concerto di solidarietà per i territori del centro Italia colpiti dal terremoto in agosto e in ottobre. Durante la serata saranno raccolti fondi per la città di Norcia.

Volontariato per le vittime del terremoto

Come dare una mano alle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia? Molti cittadini vorrebbero attivarsi in questi giorni per portare aiuto. Di seguito alcuni consigli per rendersi utili come volontari o con altre modalità.

Le Posse Rossoblu sostengono Portaverta

Niente è andato sprecato. Sono stati consegnati all'associazione Portaverta i beni di prima necessità raccolti dalle Posse Rossoblu e che non sono state inviati nelle zone colpite dal terremoto, perché non necessari.

Un Grande Cappello di solidarietà

Ben 86 giovani volontari hanno contribuito all'edizione 2016 del Ferrara Buskers Festival, coinvolti dall'organizzazione non governativa IBO Italia. Un ruolo fondamentale per l'accoglienza del pubblico e per la raccolta fondi.

Pagine

Subscribe to terremoto