dichiarazione dei redditi

Erogazioni: scadenza per comunicarle

Dal 2018 le associazioni devono comunicare per via telematica all'Agenzia delle Entrate i dati relativi alle erogazioni liberali in denaro deducibili e detraibili, ricevute nell’anno precedente dalle persone fisiche. La scadenza è il 28 febbraio 2018.

Cinque per mille 2017: cosa cambia

Dal 2017 entrano in vigore diverse novità sul 5 per mille. La principale è che non sarà più necessario per le associazioni presentare ogni anno la richiesta di iscrizione agli elenchi. Di seguito una panoramica degli obblighi previsti.

Il cinque per mille anche alla cultura

Da quest'anno anche gli enti e le associazioni culturali potranno beneficiare del 5 per mille. Basta indicare il codice fiscale della realtà scelta nell'apposita casella della dichiarazione dei redditi. L'elenco degli enti ammessi uscirà il 1° maggio 2017.

Il 2 per mille alle Associazioni culturali

Con la legge di stabilità 2016 è stata introdotta la possibilità per i contribuenti di destinare il 2 per mille dell'imposta sul reddito ad Associazioni culturali. Per i contribuenti, un'ulteriore possibilità di decidere a chi destinare le proprie tasse.

Subscribe to dichiarazione dei redditi