Un calcio alla sclerosi multipla

Sabato 25 giugno 2016, il gruppo AISM giovani di Rovigo e il centro parrocchiale Papa Giovanni XXIII organizzano "Diamo un calcio alla sclerosi multipla", un torneo di calcio a scopo benefico a favore delle attività della sezione rodigina dell'Associazione italiana sclerosi multipla.
Appuntamento al centro parrocchiale Papa Giovanni XXIII a partire dalle 15.00, con il torneo di calcio a cinque, che vedrà in campo otto squadre.

Dalle 20.00 seguirà una cena aperta a tutti e una serata con musiche e canzoni interpretate dagli allievi della scuola di canto "Ermanno Wolf Ferrari" e dai gruppi Atticrew e The Rejects. L'evento è organizzato grazie alla collaborazione della squadra locale AC Lusia.

Il gruppo giovani dell'Aism di Rovigo è nato nell'aprile 2014 dall'incontro di ragazzi e ragazze con sclerosi multipla, desiderosi di confrontarsi e di condividere sensazioni, sentimenti, paure, obiettivi ed esperienze. Operano all'interno e a sostegno dell'Aism di Rovigo, attiva dal 1987 con raccolte fondi e attività di sostegno concreto a persone con questa patologia, quali il trasporto e attività di socializzazione. La sclerosi multipla è una malattia che colpisce il sistema nervoso centrale. Insorge in genere in giovane età e colpisce per due terzi donne. Si contano circa 75.000 i diagnosticati in Italia e circa 400 in Polesine.

Per informazioni e prenotazioni, contattare il numero 333.6660309