Un Grande Cappello di solidarietà

Ben 86 giovani volontari hanno contribuito all'edizione 2016 del Ferrara Buskers Festival, coinvolti dall'organizzazione non governativa IBO Italia.

Per 8 giorni e 1.384 ore di volontariato, hanno accolto le decine di migliaia di persone che hanno affollato Ferrara nei giorni del festival degli artisti di strada e raccolto ben 41.175 euro con l'iniziativa "Il Grande Cappello", che serviranno sia a sostenere l'evento, sia a finanziare progetti di solidarietà. Più di 13.000 euro contribuiranno a realizzare un progetto per bambini disabili nelle scuole in Tanzania, mentre 6.100 euro andranno a favore di progetti per le popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia.

 

Sono arrivati da diverse regioni d'Italia e da vari paesi del mondo, chi alla prima esperienza, chi già impegnato nelle scorse edizioni. Tra loro, i volontari internazionali del Campo di Lavoro provenienti da Turchia, Spagna, Russia, Danimarca, Serbia, ma anche da Lombardia, Friuli, Campania. Da lontano è arrivato anche Demba, sbarcato a Lampedusa dopo un viaggio di un anno iniziato dal Senegal.

Per saperne di più: http://iboitalia.org/buskers-festival-un-grande-cappello-di-solidarieta